Ivan Strinic, il freddo dal freddo che (forse) ci ha tolto un peso


Perché voi poi credete che se uno non arriva a Capodichino uscendo dal retro con centinaia di tifosi beffati allora non è buono a niente. Voi poi pensate che quando uno arriva a parametro zero, zitto zitto in una fredda giornata post-natalizia, senza smuovere una foglia, deve essere per forza un bidone. Beh, il bidone ce l'avete davanti agli occhi ogni volta che il Napoli scende in campo. Si chiama Ivan Strinic, ha 27 anni ed è l'ultima intuizione di Riccardo Bigon, che forse - zitto zitto pure lui - ci ha finalmente messo a posto quella benedetta fascia sinistra. 

IL FREDDO DAL FREDDO - Ok, è ancora prestissimo per dare un giudizio definitivo, ma tre partite sono già meglio di una. Strinic entra nella formazione titolare in gran silenzio, in quel Lazio-Napoli che rischia di essere la partita che a bocce ferme sarà valsa una stagione. Devasta la fascia sinistra come mai nessuno prima e si guadagna subito la riconferma contro l'Udinese, dove non sfigura manco per niente. Arriva il Genoa e il croato è ancora lì, in campo con altri 10 compagni, e dimostra di non soffrire neppure la stanchezza. Un paio di chiusure da difensore puro, un paio di ripartenze da ala. Il tutto con una naturalezza impressionante, come se non scendesse in campo per la prima (e la seconda e la terza) volta con una maglia che su certe spalle pesa più del piombo. Lui non fa una grinza, freddo come il ghiaccio, sarà che proviene da un campionato che di gelo se ne intende eccome. 

IL TERZINO CHE MANCAVA? - Se su Gabbiadini purtroppo finora non possiamo esprimerci, per Ivan Strinic un primo mini-bilancio è già possibile farlo, ovviamente con tutta la prudenza del caso. Tre prestazioni di altissimo spessore, a dimostrazione che il ruolo lo sa fare e anche bene. Già, perché se difendi meglio di Britos e attacchi come Ghoulam, forse (il dubbio è ancora d'obbligo) sei proprio il prototipo che cercavamo. Sarebbe una novità storica, roba mai vista negli ultimi vent'anni. Da Facci e Sergio a Savini e Dossena, passando per Rullo e Mora, il Napoli non è mai riuscito a sistemare quella benedetta fascia sinistra difensiva. Mai. Ci voleva il fiuto di Benìtez per mettere a posto anche questo problema. 

MA IL FUTURO E' GHOULAM - Un problema che era stato già parzialmente risolto lo scorso anno con Faouzi Ghoulam. Classe '91, ottimo prospetto ma ancora acerbo in fase difensiva. La presenza offensiva c'è, ora il processo di maturazione va completato. Magari potrà dare una mano proprio Strinic, che finora dimostra di valere ben più delle maglie indossate in carriera (Hajduk e Dnipro le più importanti). Con un esempio del genere davanti l'algerino crescerà ancora, e se tutto va secondo le premesse l'out mancino è sistemato almeno per i prossimi 6-7 anni. Hai detto niente. 


   

Articolo scritto da il 29 GENNAIO 2015 13:45:00
Ultimissime /
18 APR 2018 - 12:16:00
Napoli-Torreira: trattativa in aggiornamento e si parla di clausola
La trattativa tra il Napoli e Torreira continua a gonfie vele ed i partenopei si candidano ad [ ... ]
Ultimissime /
18 APR 2018 - 12:06:00
La probabile formazione: Sarri lancia Milik, dubbio in difesa
In vista del turno infrasettimanale in programma al San Paolo con l'Udinese, Sarri potrebbe [ ... ]
In Evidenza /
18 APR 2018 - 11:56:00
Dal Portogallo - Tante big su Dalot: c'è anche il Napoli
Diogo Dalot è uno dei tanti calciatori che il Porto "smisterà" verso lidi felici in giro per [ ... ]
Ultimissime /
18 APR 2018 - 11:48:00
Var in Champions, il Pres.Uefa: "Dal 2019 verrà introdotta"
Dopo la FIFA anche la Uefa si apre alla tecnologia VAR e lo fa nella persona che più rappresenta [ ... ]
Ultimissime /
16 APR 2018 - 19:55:00
Sassuolo, Carnevali: "Politano voleva il Napoli, ma il suo ciclo non era ancora terminato"
Giovanni Carnevali, amministratore delegato del Sassuolo, è intervenuto ai microfoni de “La [ ... ]
Ultimissime /
16 APR 2018 - 19:39:00
Pistocchi: "Grande parata quella di Donnarumma, ma Milik poteva fare meglio"
Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, il giornalista di Mediaset Maurizio Pistocchi [ ... ]
Ultimissime /
16 APR 2018 - 19:29:00
Slovacchia, il commissario tecnico: "Consigliai ad Hamsik di lasciare Napoli, ma ama la città"
Jan Kozak, commissario tecnico della Nazionale slovacca, è intervenuto ai microfoni di [ ... ]
In Evidenza /
16 APR 2018 - 19:25:00
Sky - ADL blinda Castel Volturno fino al 2030, previsti nuovi lavori: i dettagli
Secondo quanto raccolto da Sky Sport, Aurelio De Laurentiis si sarebbe recato presso il centro [ ... ]
In Evidenza /
13 APR 2018 - 16:24:00
Juventus-Napoli: l'Osservatorio rimanda al CASMS la decisione sui tifosi
In vista del match del 22 aprile tra Juventus e Napoli, l'Osservatorio Nazionale sulle [ ... ]
Primo Piano /
13 APR 2018 - 10:13:00
Finale folle: la Lazio getta le semifinali a Salisburgo ed è fuori
Un finale shock per la Lazio di Simone Inzaghi che ad un'unghia dalla semifinale getta tutto al [ ... ]
In Breve /
13 APR 2018 - 10:10:00
Milan-Napoli: arbitra Banti, Valeri al VAR
Sono stati resi noti dal sito dell'Aia gli arbitri per il prossimo turno di campionato. Ad [ ... ]
Ultimissime /
13 APR 2018 - 10:06:00
GdS - Napoli, pronto il rinnovo per Zielinski
Piotr Zielinski rappresenta uno dei profili più interessanti sull'intero panorama calcistico [ ... ]
JUVENTUS
75
NAPOLI
73
ROMA
59
INTER
55
LAZIO
54
MILAN
50
SAMPDORIA
44
ATALANTA
44
FIORENTINA
41
TORINO
36
BOLOGNA
34
UDINESE
33
GENOA
30
CAGLIARI
29
SASSUOLO
27
CHIEVO
25
SPAL
25
CROTONE
24
VERONA
22
BENEVENTO
10
NAPOLIPRESS © è un marchio e un nome registrato.
Ogni utilizzo e abuso non autorizzato sarà perseguito ai sensi di legge.
Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.