Il Napoli getta il cuore oltre l'ostacolo: al San Paolo a cadere è il Verona

Vi sono alcune partite nell'arco della stagione che volgarmente vengono definite "stregate". La squadra crea occasioni, macina gioco, eppure il pallone non entra. Giornate che sembrano facciano meglio a finire, e che nella maggior parte dei casi si concludono per l'appunto negativamente. Napoli-Hellas Verona sembrava essere una di queste. Gli azzurri fanno la partita, la squadra di Pecchia dopo un inizio shock cerca di prendere le misure agli azzurri non riuscendo però ad essere incisiva, con un dato statistico che alla fine sarà impietoso per gli Scaligeri: 24 tiri a 3, 71% di possesso palla a fronte di un modestissimo 29%. Il Napoli coglie due pali, uno per tempo, con Insigne e un Mertens che in campionato non riesce a scrollarsi di dosso la maledizione del gol gettata da chissà chi. In apertura dicevamo che partite come quella odierna sembrano stregate, ma è proprio in simili occasioni che viene fuori la maturità della compagine partenopea, la vera differenza con le stagioni passate: il Napoli è consapevole dei propri mezzi, è consapevole di saper vincere, è consapevole di essere più forte. Il gol può arrivare in qualsiasi momento, bisogna solo essere attenti a capire quale. Quest'oggi è il 65': calcio d'angolo, Nicolas a vuoto e Koulibaly trova il quarto gol in campionato (nelle precedenti stagioni al Napoli ne aveva realizzati complessivamente tre). Il più grande ostacolo, la paura, viene abbattuto, e la partita si mette in discesa, la stessa di José Callejon che, su cross del solito Insigne (col mancino, il suo piede debole, ma il talento è lo stesso), trova il gol che mancava da oramai troppo tempo. Doppio vantaggio e tre punti in cassaforte. La Juventus è momentaneamente a 4 lunghezze, i tifosi possono dormire sogni tranquilli durante la sosta.

   

In Evidenza /
23 MAG 2018 - 20:51:00
De Laurentiis, il saluto a Sarri: "Creato un modello di gioco invidiato da tutti"
Attraverso i propri canali ufficiali, il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis ha salutato [ ... ]
In Evidenza /
22 MAG 2018 - 18:46:00
Da Maggio a Rafael passando per Mertens e Marek: addi annunciati e possibili sorprese
Sarà rivoluzione, o comunque ricambio di calciatori. Al termine del primo (ed ultimo?) triennio [ ... ]
Ultimissime /
22 MAG 2018 - 18:41:00
Asse di mercato Napoli-Torino: Tonelli e Bonifazi sul piatto
Asse di mercato caldo tra Napoli e Torino. Stando a quanto riferisce TMW, infatti, gli azzurri [ ... ]
Ultimissime /
22 MAG 2018 - 18:32:00
Ag.Sepe: "Nonostante il contratto andrà via"
Ospite di Si gonfia la Rete su Radio CRC, Mario Giuffredi ha parlato di Luigi Sepe, suo assistito [ ... ]
Ultimissime /
22 MAG 2018 - 18:28:00
CdS: "Ancelotti-Napoli: è fatta. Ora tutto nelle mani di Sarri"
Si susseguono le voci su Ancelotti come possibile successore del Napoli e gli ultimi riscontri [ ... ]
Ultimissime /
18 MAG 2018 - 15:03:00
Vigliotti, il retroscena: "A Firenze gli azzurri hanno rotto sedie da 200 euro dopo Inter-Juve"
Il giornalista Gianluca Vigliotti, intercettato dai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, nel corso [ ... ]
In Evidenza /
17 MAG 2018 - 15:21:00
Napoli-Crotone, fischia Banti
Sono state rese note dal sito dell'Aia le designazioni arbitrali per l'ultimo turno. Napoli-Crotone [ ... ]
Ultimissime /
17 MAG 2018 - 15:16:00
CRC - Occhi in Spagna, bloccato Fabian Ruiz del Betis Siviglia
Giuntoli sempre attivo sul mercato anche in ottica di cessioni importanti che potrebbero arrivare. [ ... ]
Ultimissime /
17 MAG 2018 - 15:06:00
Intermediario Leno: "Vogliamo chiudere prima del Mondiale"
Potrebbe essere Bernd Leno il tanto agognato futuro portiere del Napoli. Intervenuto a Radio Kiss [ ... ]
Primo Piano /
10 MAG 2018 - 16:36:00
Pilastro o fonte d'incasso? Koulibaly al centro del mercato azzurro
Con lo Scudetto sfumato ed un'ennesima stagione da dover programmare, per il Napoli sarà importante [ ... ]
Ultimissime /
10 MAG 2018 - 16:31:00
Dalla Spagna: Zaza potrebbe tornare in Italia, c'è il Napoli
Simone Zaza potrebbe tornare in Italia. Dopo aver lasciato la Juventus ed aver floppato in [ ... ]
In Breve /
10 MAG 2018 - 16:24:00
Sampdoria-Napoli, arbitra Gavillucci
In vista della penultima giornata di campionato il sito dell'Aia ha reso note le designazioni. Il [ ... ]
JUVENTUS
85
NAPOLI
84
LAZIO
67
ROMA
67
INTER
66
ATALANTA
55
MILAN
54
FIORENTINA
51
SAMPDORIA
51
TORINO
47
BOLOGNA
39
GENOA
38
SASSUOLO
37
UDINESE
33
CAGLIARI
33
CHIEVO
31
CROTONE
31
SPAL
29
VERONA
25
BENEVENTO
17
NAPOLIPRESS © è un marchio e un nome registrato.
Ogni utilizzo e abuso non autorizzato sarà perseguito ai sensi di legge.
Salvo accordi scritti o contratti di cessione di copyright, la collaborazione a questo sito è da considerarsi del tutto gratuita e non retribuita.